giovedì, 22 novembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

12.09.2018

Fuga con ostaggio
dopo la rapina:
condannato

L'incidente avvenuto durante la fuga dopo la rapina\FOTOLIVE
L'incidente avvenuto durante la fuga dopo la rapina\FOTOLIVE

Aveva rapinato una sala slot a Brescia, poi era scappato in auto tenendo sotto minaccia con un’arma, risultata finta, un ostaggio seminando il panico. La sua corsa si era bloccata dopo che gli agenti di Polizia avevano sparato a uno pneumatico. Il protagonista, Enzo De Martino è stato condannato in primo grado a cinque anni, sei mesi e venti giorni al termine del processo celebrato a Brescia con rito abbreviato.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Il Racconto di Ferragosto

Cultura

Spettacoli