Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
14 novembre 2018

A cura di Publiadige

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

25.07.2018

Viaggiare negli
USA senza visto
con l’ESTA

A cura di Publiadige

Viaggiare negli USA senza visto con l’ESTA
Viaggiare negli USA senza visto con l’ESTA

Sin dal 2009 per poter entrare negli Stati Uniti è obbligatorio essere in possesso di un’autorizzazione elettronica emessa dal Governo statunitense. Infatti, in risposta agli attacchi terroristici dell’11 settembre, sono state introdotte norme più restrittive, e anche i paesi che facevano parte del Visa Waiver Program, il programma di viaggio senza visto, sono stati obbligati ad ottenere un’autorizzazione prima di partire, l’ESTA.

 

L’ESTA, Electronic System for Travel Authorization, è l’autorizzazione elettronica al viaggio per gli Stati Uniti, e consente ai cittadini dei 38 paesi aderenti al Visa Waiver Program, tra cui rientra anche l’Italia, di poter entrare negli USA per viaggi turistici o d’affari inferiori ai 90 giorni. Grazie a questa autorizzazione è possibile entrare negli USA senza dover richiedere un visto, semplicemente compilando un modulo online.  

 

Per poter ottenere l’autorizzazione al viaggio è sufficiente essere in possesso di un passaporto elettronico al quale l’autorizzazione sarà legata. Il passaporto elettronico è l’unico attualmente accettato, ed è necessario che tutti i richiedenti, anche minorenni e neonati che viaggiano senza biglietto aereo, ne siano in possesso.

 

Dal 2016 inoltre sono state introdotte alcune restrizioni, e tutti coloro che sono stati in Iran, Iraq, Sudan, Siria, Libia, Somalia e Yemen dal 1° marzo 2011 in poi, o che possiedono la seconda cittadinanza di questi stati, non possono usufruire del VWP.

Nel caso in cui il richiedente non sia idoneo ad ottenere l’ESTA non è detto che non possa entrare negli USA, ma solamente che non possa farlo usufruendo dell’ESTA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il nuovo portiere del Brescia finora non è stato impeccabile: cosa ne pensi?
ok

Il Racconto di Ferragosto

Sport

Cultura

Spettacoli