Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Internet & Hi-Tech

scegli sezione
Ruzzle, già 10 mila appassionati iscritti al campionato

04.03.2013

Ruzzle, già 10 mila appassionati iscritti al campionato

Ruzzle verso il campionato
Ruzzle verso il campionato

Ultimi giorni utili per iscriversi al Campionato nazionale di Ruzzle.
Scade infatti il 10 marzo il termine per partecipare alla competizione dedicata agli amanti di quello che è stato soprannominato il «paroliere 2.0». Un'applicazione per smartphone che consiste nel creare, in due minuti, il maggior numero di parole partendo da 16 lettere.
PER PARTECIPARE al torneo, organizzato dalla Media Company WebHub, bisogna iscriversi gratuitamente sul sito www.ruzzoliamo.it. Ogni utente riceverà otto vite e, dall'11 marzo, potrà sfidare gli avversari in scontri 'uno contro uno'.
Chi vince scalerà un livello, chi perde consumerà una 'vita'. Trionferà chi, entro il 7 aprile, ultimo giorno di gare, avrà raggiunto il livello più alto. Oltre ai premi settimanali, il vincitore del campionato si aggiudicherà un computer Mac Book Pro, mentre il secondo e il terzo classificato porteranno a casa buoni acquisto per prodotti tecnologici.
AL MOMENTO gli iscritti al Campionato sono oltre 10mila, ma i numeri sono destinati a salire.
Secondo i dati forniti da Mag Interactive, società che ha creato l'applicazione, in Italia si contano ben 7 milioni di ruzzolatori su 27 milioni di utenti totali. Ogni giorno nel mondo si giocano oltre 100 milioni di partite di cui 30 solamente nel nostro Paese.
IL GIOCO che ha conquistato il mondo, al tirar delle somme, rischia di uscire dagli smartphone per divenire un argomento di sfida vera e propria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1