Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 dicembre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Internet & Hi-Tech

scegli sezione
Tutto il lago di Garda entra in iTown app per guidare i turisti

18.03.2013

Tutto il lago di Garda entra in iTown app per guidare i turisti

Il lago di Garda
Il lago di Garda

Da un gruppo di giovani è nata un'idea che potrebbe racchiudere in un'applicazione buona parte del territorio gardesano. Parte operativamente da Desenzano, ma ha avuto in Sirmione il primo esperimento concreto, e sembra in grado di crescere ulteriormente nelle prossime settimane.
ITOWN APP è una applicazione gratuita per smartphone e tablet che funge da guida multilingue a tutte le attrazioni e servizi per fruire in modo completo dell'offerta turistica del proprio comune.
E' possibile trovare le informazioni su dove alloggiare, dove mangiare, come muoversi, vita notturna, shopping, sport, spiagge e nautica, cultura, eco turismo cantine, terme, mercato immobiliare, artigiani, professionisti, scuole, servizi d'emergenza e tanto altro.
Le informazioni sono arricchite da dettagliate schede descrittive. È inoltre presente una funzione di ricerca generale e anche una funzione (Surprise me) che permette di trovare random alcune attività della guida.
È POI PRESENTE nella parte alta dell'applicazione una barra con all'interno una funzione di ricerca generale, rappresentata con una lente di ingrandimento, in cui sarà possibile trovare tutti i contenuti interni alla App digitando semplicemente una parola chiave.
Dopo l'esperimento sirmionese, l'agenzia M.a.p.h.i.a. Lab produrrà la stessa applicazione anche per Desenzano e Lonato con l'intenzione di riuscire a espandersi rapidamente anche in Valtenesi fino a risalire la sponda bresciana del Garda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1