Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Luoghi e sapori

scegli sezione
All’Albereta la
pizza «firmata»
Abbattista & Pepe

10.03.2017

All’Albereta la
pizza «firmata»
Abbattista & Pepe

Gli chef Fabio Abbattista e Franco Pepe con una pizza gourmet
Gli chef Fabio Abbattista e Franco Pepe con una pizza gourmet

Il miglior pizzaiolo del mondo arriva in Franciacorta per far assaggiare ai bresciani le sue specialità. Ha aperto ieri sera all’Albereta Relais & Châteaux il nuovo chiosco «La Filiale», una dependance gourmet a tutta pizza con creazioni firmate da Franco Pepe, incoronato il migliore pizzaiolo del mondo dalla prestigiosa guida internazionale «Where to eat Pizza». Nel suo locale di Caiazzo, in provincia di Caserta che non a caso si chiama “Pepe in grani” – Pepe accoglie da anni i “puristi” del piatto più tradizionale d’Italia, che interpreta con passione arricchendolo dei prodotti del territorio campano.

Tra le sue creazioni più originali e amate dal pubblico c’è la “Margherita sbagliata”, in pratica una margherita pensata “al contrario”: su una base di mozzarella di bufala vengono adagiate gocce di basilico e una spennellata color rosso fuoco di pomodoro riccio di Caiazzo a crudo e in purezza. Oltre a questa bontà, i bresciani potranno godersi, senza dover fare ore di viaggio verso sud, anche il calzone con ricotta, scamorza affumicata, salame, pepe, la Montanara con pomodoro, origano, capperi e la Scarpetta con mozzarella di Bufala Dop il Casolare, crema di Grana Padano 13 mesi, composta di pomodori, fiori di basilico e scaglie di Grana Padano 24 mesi.

Gli amanti del mare apprezzeranno sicuramente la Sensazioni di Costiera, golosissima pizza fritta con aglio disidratato, peperoncino, prezzemolo, pomodoro cuore di bue, acciughe di Cetara e buccia di limone di Costiera. Nel menu non manca una pizza con i prodotti del nostro territorio pensata in collaborazione con lo chef dell’Albereta Fabio Abbattista: per valorizzare le radici locali e legarle alle proprie, Pepe ha inventato la Curtefranca, una pizza con Fatulì della Val Saviore, pancetta steccata affumicata, fiordilatte il Casolare, battuta di broccoli e pistacchio. Il progetto «La Filiale» nasce dalla profonda amicizia tra i proprietari dell’Albereta Carmen Moretti e Martino de Rosa e il pizzaiolo campano, un feeling reso solido da una visione comune sull’importanza del territorio, sul concetto di ospitalità e dal costante desiderio di mettersi in gioco e sperimentare. Il chiosco si sviluppa su due piani: all’ingresso il banco bar accoglie gli ospiti che potranno ammirare il regno di Pepe, grazie alla cucina a vista, e nello stesso tempo fermarsi al banco per un aperitivo, tra assaggi di pizza, drink, birra e grandi vini, non solo della Franciacorta. «Quando ho pensato a questa idea sono stato colpito dall’entusiasmo del nostro chef Fabio Abbattista e dal binomio perfetto che poteva nascere, se pur in location separate, all’interno dello stesso Resort - rivela Martino de Rosa -. Daremo il benvenuto a tutti coloro che vorranno farsi incuriosire, e deliziare, da questa nuova e originale avventura di gusto».

 

Annalisa Leopolda Cavaleri CRITICO ENOGASTRONOMICO

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1