Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 agosto 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

19.12.2012

Allegri dà sapore alle feste e «anticipa» la primavera

Giuseppe Intelisano e la moglie Caterina della Pasticceria Allegri
Giuseppe Intelisano e la moglie Caterina della Pasticceria Allegri

Le novità sono tra i punti di forza, consentono alla «Pasticceria Allegri» di dare ancora più sapore alle prossime festività e «gettare» lo sguardo già al 2013. Con l'approssimarsi di Natale e Capodanno, la pasticceria che ha sede in via Allegri a San Polo in città - dove da diversi anni, sono protagonisti Giuseppe Intelisano e la moglie Caterina - accoglie i «golosi», e non solo, con nuove proposte: tra queste spiccano, sicuramente, i panettoni Primavera, impreziositi con decorazioni ad hoc, con il chiaro obiettivo - spiegano i titolari - «di contribuire a lanciare un messaggio positivo in una fase che, anche se a ridosso dei giorni di festa, non nasconde le difficoltà». I prezzi, inoltre, «non sono stati assolutamente ritoccati», mentre la qualità e la professionalità «sono sempre garantiti al top».
Ma da «Allegri» - dove non mancano le «golosità» classiche di questo periodo - l'accoglienza ha un supporto in più, grazie allo spazio caffetteria realizzata all'interno del locale: qui è possibile gustare, ancora più comodamente, le specialità della pasticceria «made in Sicilia» che, tuttavia, non dimentica le ricette tradizionali e di altre regioni per soddisfare ogni palato. Inoltre, solo il sabato, sono disponibili due dolci tipici dell'isola: l'Iris (con crema, cioccolato o ricotta) e il Raviolo di ricotta. Ulteriori, «imperdibili», occasioni per chi pensa a un regalo, ma anche per soddisfare il proprio palato...

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1