Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Buon cibo e cabaret nella vetrina di giugno

04.06.2015

Buon cibo e cabaret nella vetrina di giugno

Piazza Martiri della Libertà a Castenedolo
Piazza Martiri della Libertà a Castenedolo

La ricerca gastronomica e l'intrattenimento puro sono i due ingredienti che caratterizzeranno da venerdì a domenica «Castenedolo in festa - Le vie del gusto», una manifestazione allestita dal Comune in collaborazione con il Bonsai club del paese e col sostegno essenziale delle «Botteghe del Castagno», l'associazione che raccoglie i commercianti locali.
La rassegna è anche il risultato di un lavoro condiviso con la Pro loco del paese e con i gruppi e le associazioni del territorio, e offrirà un fine settimana ricco di iniziative interessanti per un pubblico diversificato. Nel centro del paese, tra le piazze Cavour e Martiri della Libertà, il nucleo centrale dell'evento sarà rappresentato da 18 banchi di eccellenze gastronomiche locali e da trenta espositori europei, alcuni dei quali si trasferiranno temporaneamente dall'Expo di Milano: apertura e inaugurazione, insieme a quella della vetrina dei bonsai dei club di Brescia, Castenedolo, Gussago e Rezzato all'interno della sala civica dei Disciplini, è in cartellone per domani alle 18.
Sabato gli espositori saranno presenti  dalle 9 alle 21, quando Max Pieroboni di Colorado Cafè si esibirà con il suo spettacolo, mentre gli appassionati di calcio potranno seguire la finale di Champions League grazie a un maxi schermo. Infine, domenica la rassegna aprirà i battenti alle 9 e la giornata terminerà con l'esibizione del gruppo musicale locale «The Glemmers».
Ogni anno Castenedolo in festa cresce numericamente e in termini qualitativi: lo scorso anno le visite durante la tre giorni sono state oltre dodicimila, e le richieste di partecipazione alla rassegna da parte degli operatori commerciali continuano ad aumentare per la soddisfazione degli «inventori».
«Commercio, artigianato, gastronomia e arte locali danno vita a una sinergia per consentire un salto di qualità in termini di visibilità extraprovinciale agli operatori del paese anche in un momento di crisi: questo è il motivo principale per cui l'amministrazione comunale ha dato un forte sostegno all'iniziativa, sottolinea il vicesindaco e assessore al Commercio Pierluigi Bianchini. AL.SCAR.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Comune, negozianti e associazioni invitano alla
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1