Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Cariadeghe «underground»

23.07.2015

Cariadeghe «underground»

Serle: una delle tante doline che costellano l'Altopiano di Cariadeghe
Serle: una delle tante doline che costellano l'Altopiano di Cariadeghe

Natura ed etnografia si mescolano in modo imprevedibile in uno degli angoli più speciali del territorio bresciano. Il carsismo spinto e spettacolare dell'Altopiano di Cariadeghe ha infatti creato problemi ma anche offerto opportunità agli abitanti di un tempo; i quali hanno imparato a convivere con i numerosi «buchi» nel terreno che i geologi chiamano doline creando una singolare fusione tra geologia ed economia domestica.Per capire come questo sia successo e soprattutto per osservare i risultati di questa compenetrazione, approfittandone per fare una camminata dalle implicazioni anche gastronomiche in un luogo splendido, bisogna accogliere la proposta messa in cartellone per domenica dal Comune e dalla Pro loco di Serle, che insieme organizzano una nuova edizione della manifestazione «A spas tra i büss del lat». Che altro non sono che i «fondi» di doline più o meno grandi attrezzati nei secoli passati (sulle Alpi è successo già a partire dall'Età del Bronzo), sfruttandone le particolari condizioni climatiche, come spazi per la conservazione e la lavorazione del latte e per la stagionatura dei prodotti caseari.A Serle i büss sono particolarmente numerosi, come del resto le doline e le grotte, e il programma della giornata di scoperta prevede la visita di ben cinque di questi siti restaurati. Succederà a partire dalle 7,30, l'orario di ritrovo per la partenza dal parcheggio degli alpini dell'Altopiano di Cariadeghe. L'escursione proseguirà fino alle 14,30 circa, e la quota di partecipazione di 15 euro comprende oltre alla guida anche il pranzo. In aggiunta sarà possibile partecipare a un itinerario gastronomico che prevede colazione con «menes» e «puina» e nel pomeriggio la «marenda del fameil».Un'altra chicca: in cartellone c'è anche la presentazione del video realizzato all'interno del büs del lat del fienile Braschi dall'Associazione speleologica bresciana.Come prenotarsi? Bisogna scrivere all'indirizzo e-mail altopianocariadeghe@gmail.com, e per avere altre informazioni ci sono il Comune e la Pro loco ma anche Gianbattista Tonni (393 8242561; 030 6910000) e Bernardo Zanola (329 0079409). o

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1