Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
13 dicembre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
«Classica» accende i motori

02.06.2016

«Classica» accende i motori

Le auto di «Classica» manifestazione di auto e moto d’epoca del «Maggio Brenese»
Le auto di «Classica» manifestazione di auto e moto d’epoca del «Maggio Brenese»

Il «Maggio Brenese» della Pro loco con la tradizionale estensione a giugno vivrà il suo clou sabato e domenica con «Classica», mostra d’auto e di moto d’epoca nelle ville e nei cortili, curata da Nostalgia Club, avendo a corollario il Premio d’arte Città di Breno, lo Spiedo camuno nei cortili del centro storico (con ben 500 partecipanti ed iscrizioni già chiuse) ed altre manifestazioni.

PER PRESENTARE il ricco programma che si esaurirà domenica 12 giugno si sono ritrovati ieri mattina nella sala consigliare del Comune il nuovo assessore al Turismo Lucia Botticchio, i presidenti della Pro Loco, di Nostalgia Club e della Banda musicale Emanuele Ongaro, Mauro e Leandro Canevali ed il presidente degli Amici della Montagna Giacomo Ducoli con il suo vice Susanna Ducoli. «Classica», auto e moto d’epoca, giunta alla decima edizione, vedrà la presenza delle vetture «da collezione» delle storiche marche Lancia, Porsche, Fiat, Ferrari, Mercedes ecc.) nei cortili delle ville Gheza, Montiglio e De Michelis (dalle ore 10,30 alle 23 di sabato e dalle 10 alle 17 di domenica).

SEMPRE SABATO dopo l’aperitivo con l’artista (ore 18,30) ancora nelle tre ville, dalle ore 20,45 (e domenica dalle 17) con partenza da piazza Mercato le «vecchie signore» compiranno a bassa andatura tre giri all’interno di Breno ed al termine curiosi ed appassionati le potranno ammirare in tutto il loro splendore nuovamente in piazza Mercato. Nell’occasione Canevali ha voluto annunciare con evidente orgoglio che il suo club è stato iscritto nel Registro regionale delle Associazioni alla sezione Sport-tempo libero ed innovazione tecnologica.

In attesa del gran finale oggi pomeriggio alle ore 15,30 nella chiesa di Sant’ Antonio l’artista Carlo Alberto Gobbetti, ideatore del concorso a tema libero e dell’estemporanea «Città di Breno», ormai diventato un punto di riferimento nel settore, premierà i partecipanti delle varie sezioni. Rinviata l’odierna escursione in mountain bike «Archeobike» per le previsioni meteo contrarie, nel pomeriggio alle 16 si svolgerà l’inaugurazione estiva del Castello gestito dalla Cooperativa Il Leggio ed in serata (ore 20,30) in piazza Mercato per la Festa della Repubblica, terrà un concerto la Banda diretta da Silvio Maggioni, alla presenza del maestro compositore di livello nazionale Giuseppe Ricotta.

Giacomo Ducoli ha presentato la sesta edizione della passeggiata enogastronomica «L’appetito vien mangiando», che si terrà domenica 12 giugno ed ha annunciato che i lavori di rifacimento del bivacco Casinetto del Pastore sono alla fase conclusiva e che sabato alle ore 18 si inaugurerà la sede degli «Amici della Montagna» al Palazzo Uffici, condivisa con i cacciatori brenesi.

Luciano Ranzanici
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1