Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

18.01.2018

Fiera di Lonato,
eccellenze
al top

Tutto è pronto per l’apertura della Fiera di Lonato
Tutto è pronto per l’apertura della Fiera di Lonato

Roberto Darra Fiera di Lonato nel nome di Sant’Antonio Abate. Un lungo week end di festa a Lonato per il 60esimo appuntamento con la vetrina agricola, artigianale e commerciale che ruota attorno a Sant’Antonio e che si fregia del titolo di prima fiera dell’anno. L’APERTURA degli oltre 250 stand all’interno del Palasport e lungo le vie del centro storico è prevista per domani alle 15. La locandina degli eventi è davvero fitta. A partire dall’elicottero turistico che stazionerà nell’area Busi permettendo ai visitatori un originale ed emozionante sguardo di Lonato dal- l’alto. Ben cinque le mostre che verranno aperte in contemporanea domani pomeriggio alle scuole medie. «Non solo vinile» un vintage-market del disco che ripropone un tuffo nella musica degli anni ’60, ’70 e ’80, una esposizione del nucleo di Lonato dell’Associazione arma aeronautica, una mostra fotografica sulla storia della Fiera attraverso una quarantina di fotografie a cura della Pro Loco, una degli artisti hobbisti lonatesi e infine una dedicata all’evoluzione del ciclo, motociclo e ricambi in collaborazione con «Vespa Club Sirmione». I momenti clou di sabato saranno il raduno e la sfilata alle 9, con partenza dal centro commerciale Famila in via Cesare Battisti, del Registro storico dell’Alfa Romeo Giulia. Al pomeriggio tutti in piazza del Mercato per la decima edizione del Palio di Sant’Antonio. A scendere in campo e a confrontarsi su 5 giochi popolari saranno le contrade di Sedena (che detiene il record con 5 vittorie su nove manifestazioni), Lonato centro, Maguzzano-Barcuzzi, Lonato 2, San Cipriano, Brodena e Campagna. L’enogastronomia come sempre sarà una parte viva della Fiera. Come non ricordare «L’Os de Stomech» che quest’anno supererà i 400 chili: sarà appeso dopo la pesatura pubblica sabato sera in piazza Martiri per essere poi cucinato dagli Alpini e distribuito domenica insieme con il risotto. Per chi vuole cimentarsi con la cucina sono aperte le gare per il «salam» e il «chisol» che devono essere confezionati secondo un preciso regolamento. E sabato alle ore 21 al Teatro Italia tributo a Dalla e Battisti offerto da Bandafaber e la presenza del cantautore Marco Ferradini. Infine per gli amanti della filatelia Poste Italiane ha emesso un annullo celebrativo per i 60 anni della Fiera disponibile domenica dalle 10 alle 16 al Palasport. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Roberto Darra
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1