Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Fiori da ammirare e da gustare
Alle Terme sboccia la primavera

28.04.2016

Fiori da ammirare e da gustare
Alle Terme sboccia la primavera

Una degli allestimenti presentati  nell’ultima edizione della rassegnaUn momento della conferenza stampa di Darfo Boario Terme in fiore
Una degli allestimenti presentati nell’ultima edizione della rassegnaUn momento della conferenza stampa di Darfo Boario Terme in fiore

Profumi, colori e sapori di primavera nella Valle dei segni. «Darfo Boario Terme in fiore» è pronta ad alzare il sipario sull’edizione 2016. L’evento si svolgerà nel fine settimana nell’incantevole cornice del Parco delle Terme. Un viaggio multisensoriale che avrà come tema «Il fiore nel campo» condotto sotto la regia impeccabile di Loretta Tabarini, anima di una manifestazione che anno dopo anno riscuote sempre più credito e successo, allargando il proprio bacino d’utenza su scala nazionale. Tra sabato e domenica saranno cento i vivaisti e gli espositori provenienti da ogni angolo d’Italia che metteranno in vetrina prodotti di qualità.

Attorno alla vetrina graviteranno eventi, laboratori, momenti di animazione, concorsi e anche rappresentazioni teatrali che aggiungeranno alla rassegna un tocco di cultura e spettacolo.

«ABBIAMO ALLESTITO una vetrina florovivaistica di primo piano su scala nazionale - commenta con soddisfazione Loretta Tabarini - con espositori scelti provenienti da tutta Italia, che mi auguro possano attirare l’attenzione di un pubblico sempre più numeroso in grado di far lievitare i numeri importanti già fatti registrare negli anni precedenti». Parole condivise da Attilio Cristini, vicesindaco e assessore al Verde pubblico di Darfo.

«Nel corso degli anni la rassegna ha valorizzando l’alta biodiversità della Valcamonica, zona dove si contempla la più alta concentrazione di fiori d’Europa - analizza Cristini -. Nella scorsa edizione con "Il fiore nell’acqua" abbiamo apprezzato la varietà e qualità dei luoghi dell’acqua, mentre quest’anno la rassegna è dedicata al "Fiore nel campo", area tematica che ispirerà i numerosi espositori presenti, tutti qualificati e in grado di promuovere con entusiasmo le rispettive eccellenze».

Ad impreziosire l’appuntamento «Un fiore nel piatto», concorso gastronomico che, attraverso una giuria coordinata dal conduttore televisivo Edoardo Raspelli, ha decretato i quattro piatti vincitori, e la presenza, per la prima volta, di Alberto Menegardi, flower designer protagonista della trasmissione «Detto fatto» di Rai 2, che proporrà i «Flower show». Il comitato provinciale dell'Unicef sarà invece presente nel Parco delle Terme con uno stand «per sensibilizzare e testimoniare il nostro impegno sociale. Siamo orgogliosi di far parte di questo evento - spiega il vicepresidente provinciale dell’Unicef Gianfranco Missiaia -: una sinergia destinata a durare nel tempo, perchè condivisa nei suoi valori essenziali».

Allo stand dell'Unicef verranno vendute orchidee per raccogliere fondi da destinare ai bambini di tutto il mondo.

Alessandro Maffessoli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1