Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
L'albero cono gelato e il pino-manichino per «Cortili aperti»

18.12.2014

L'albero cono gelato e il pino-manichino per «Cortili aperti»

Alcuni degli alberelli di Crone
Alcuni degli alberelli di Crone

Sono molte le novità per la decima edizione dei «Cortili aperti», manifestazione nata spontaneamente che ha attirato a Crone sempre più visitatori. Quest' anno ha riscosso particolare entusiasmo la sfida per l'albero di Natale più bello: gli alberi in concorso saranno esposti da venerdì, mentre quelli dei commercianti, esclusi dalla gara, già fanno bella mostra di sé nella piazzetta antistante la chiesa di San Rocco: uno spettacolo piacevole e in alcuni casi divertente.
Ha sorpreso tutti la partecipazione: praticamente nessuno ha fatto mancare il proprio alberello. Sono molti i turisti che si fanno fotografare vicino a quello della boutique Carola: un bel manichino fatto di rami di pino. O quello della gelateria Bounty, tutto un cono gelato, per non parlare di quello della Macelleria Pizzoni che al posto della stella cometa, sulla punta dell'albero, ha il ritratto del macellaio Mario. La manifestazione  si terrà domenica dalle 17, quando tutti i cortili di Crone,  frazione di Idro, saranno aperti ai visitatori.
In ogni contrada, in ogni cortile, saranno allestite mostre ed eventi, alle 19 a San Rocco si terrà il concerto di Natale, alle 20 saranno aperti i punti di ristoro, mentre per i vicoli si muoveranno gli zampognari della valle di Sarezzo, il bandito di Sopraponte, la banda di Vestone e il gruppo «Antichi valori di Trento».
Per le vie del borgo saranno presenti le bancarelle dei mercatini della Valsabbia, numerosi artisti troveranno collocazioni suggestive, i ragazzi dell' alberghiero prepareranno una degustazione di dolci, la Pro loco un aperitivo e i privati offriranno assaggi. MI.RO.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1