Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
La «Notte bianca» comincia al mattino tra musica e sapori

03.09.2015

La «Notte bianca» comincia al mattino tra musica e sapori

La musica grande protagonista
La musica grande protagonista

Domenica a Sarezzo è in calendario una «Notte bianca» che durerà in realtà tutta la giornata, dalle prime ore del mattino fino a mezzanotte.Si comincia alle 8 nella zona di via Bombe e via Bailo con «Mercanti d'Italia», allestimento di bancarelle che arrivano direttamente dal famoso mercato di Forte dei Marmi; sempre dalle 8 nel parcheggio di via Bailo aprirà il Luna park per bambini (dove sarà possibile acquistare un biglietto valido per l'intera giornata) con gonfiabili, giostrina, tappeti elastici e un'attrazione speciale: una vera Ferrari di Formula 1.Nel pomeriggio apriranno poi oltre 40 stand di commercianti e hobbisti in piazza Cesare Battisti e nelle vie Roma, Zanardelli. Varie le possibilità di cenare lungo il percorso nei ristoranti e nelle trattorie, una quindicina, che aderiscono all'iniziativa.LA MUSICA dal vivo sarà diffusa da tre palchi, dalle 18 alle 24: in piazza Battisti si susseguiranno diversi gruppi con Cinelli per il gran finale, in borgo Bailo musica d'intrattenimento seguita dalla sfilata di moda per bambini organizzata da Filo magico e Jazz con il maestro Marco Remondini. Tra le altre proposte: le scuole di danza Stefano & Giada (danza caraibica) e «Pole dance», poi ballo con Ivana Gatti & Luca Corsini . Alla biblioteca comunale del Bailo tante proposte: una degustazione di vino della cantina «La Fiòca» con il sommelier Antenore Toscani, una lettura con Flora Zanetti con interventi di Piergiorgio Cinelli e jazz con Marco Remondini. oL.PIA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1