Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Le castagne ispirano il menù itinerante della Mangialonga

22.10.2015

Le castagne ispirano il menù itinerante della Mangialonga

La castagna ispira i piatti tipici
La castagna ispira i piatti tipici

Si scrive «Mangialonga», si legge escursione gastronomica. A prescindere dalle definizioni, l'iniziativa punta a far scoprire e riscoprire piatti a base di castagne della Valcamonica, un prodotto che ha fatto a lungo la storia e l'economia di questo territorio, ma anche per conoscere un territorio e un paesaggio mozzafiato, dalle selve castanili secolari fino ai boschi radi di larici ora dorati che contrastano con una montagna che si prepara per il lungo inverno alpino, all'ombra del Pizzo Badile. La manifestazione curata da Uomo e Territorio Pro Natura in partnership con il Parco dell'Adamello, il Comune di Paspardo, Consorzio della Castagna, l'Ostello del Pittore e i Rifugi Colombè e De Marie si snoderà attraverso un percorso di circa 15 chilometri. Il ritrovo è fissato per le 9 al Bar Gianni, in via Bertolotti a Paspardo, teatro dell'assaggio di biscotti di castagne del Consorzio della Castagna. La seconda tappa è fissata al Rifugio De Marie a quota 1480 metri, dove sarà possibile degustare le tagliatelle al profumo di castagna. Al Rifugio Colombè affacciato sulla Conca della Zumella, saranno servite polpettine in umido alle castagne con polenta. Poi la comitiva scenderà all'ostello del Pittore, dove i partecipanti si rifocilleranno con una gustosa merenda a base di torte caserecce e pizza di segale. Per partecipare alla Mangialonga è obbligatoria l'iscrizione che va inoltrata telefonando al 3929276538, o inviando una e.mail a.chiappini@uomoeterritoriopronatura.it. Il ticket costa 20 euro per adulti e 15 euro per bambini.o

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1