Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Mura riaccende il Medioevo

17.09.2015

Mura riaccende il Medioevo

Palazzolo, a Mura   spettacolo pirotecnico e  canoe illuminate
Palazzolo, a Mura spettacolo pirotecnico e canoe illuminate

Da un quarto di secolo è uno degli appuntamenti più sentiti e partecipati di Palazzolo. Forse perché meglio incarna lo spirito dei borghi di un tempo quando la cittadina affacciata sull'Oglio era un complesso di tante realtà separate. La Festa di Mura ha avuto anche un effetto sociale. Nel 1991 la rassegna è stata rilanciata dal Consiglio di San Gerolamo, come sagra di quartiere, per rianimare un rione svuotato dalla speculazione edilizia. La festa ha ricostruito atmosfere e ambienti storici coinvolgendo i residenti. Il risultato si specchia nel pubblico con un'affluenza media di 25mila visitatori. Nel week end nel borgo si respirerà un clima altomedioevale quando Palazzolo era diviso tra sponda destra e sinistra dell'Oglio e il controllo del ponte romano era al centro degli scontri. In occasione della sagra vengono ricostruite attorno a Torrione e Rocchetta mura, porte e locande. Per tre giorni nel borgo si rivedranno costumi e mestieri scomparsi e nelle locande si userà l'antica palanca. A tenere a battesimo la rassegna sarà domani alle 21 la sfilata dell'araldo accompagnato dagli Sbandieratori e Musici di Mura. Alle 22 la compagnia Filodirame metterà in scena «Di folli, di William e d'altre sciocchezze». Sabato alle 9 piazza Corte Mura ospita Tutti a tavola e alle 11,15 Torta per tutti. Alle 15.30 via Gorini si trasformerà nello spalto del cimento grazie alla Compagnia arcieri di Brusaporto 04 Luna, dei falconieri del Grifone e alla giostra della Confraternita dell'Orso. DALLE 16.45 PIAZZA Corte Mura ospita gli spettacoli di burattini «Afair mix» e «Lunga vita al re». Alle 18 nella chiesa di San Giovanni, è in programma un concerto di musiche medievali e rinascimentali del coro di flauti del Riccardo Mosca. Alle 20.45 verrà proposto «Ora et Labora luce benedettina in Madre Teresa». Alle 21, la piazza farà da cornice allo show «I quattro elementi» degli Sbandieratori e musici di Mura, e ad «Avalon» sfilata di musica e fuoco della Compagnia del Drago Nero. DOMENICA ALLE 10  nella chiesa di San Giovanni sarà celebrata la messa in costumi d'epoca. Dopo l'happy hour in piazza fissato per le 11, dalle 15 via Gorini accoglierà spettacoli di arcieri, armigeri e falconieri. Alle 16 l'appuntamento è nella sede della Fondazione Cicogna Rampana per la sfilata storica per la consegna della dote alle nubende. La piazza tornerà poi protagonista con lo spettacolo «Metenio Atrippa» e della compagni della Allegra brigata. Alle 17 nella chiesa di San Giovanni è in programma «Sidus Praeclarum» concerto con antichi strumenti. Alle 21 da piazza Corte mura partirà la Grande sfilata medievale: centinaia di figuranti sfileranno sul ponte romano e il fiume sarà illuminato dalle fiaccole dei canoisti del Kayak Canoa Club. Alle 22 nel piazzale Giovanni XXIII tutti con il naso all'insù per assistere spettacolo pirotecnico «Luci su Mura».o

Giancarlo Chiari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1