Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
giovedì, 14 dicembre 2017

Natura e sapori:
Tremosine è
da «gustare»

Pertica di Vesio: da qui partirà «La 5 miglia del Ghiottone» (BATCH)

Natura e buon cibo con i genuini sapori della tradizione. Torna «La 5 miglia del Ghiottone», il gustosissimo appuntamento che inaugura domani il lungo fine settimana alto gardesano. Un’occasione utile e dilettevole per percorrere sentieri un tempo battuti dai contrabbandieri, tra i panorami mozzafiato offerti dal percorso ad anello ideato dalla Pro Loco di Tremosine, che quest’anno festeggia il mezzo secolo di attività.

Organizzata in collaborazione con le associazioni del territorio, la passeggiata culinaria si snoda lungo 13 chilometri sull’altopiano tremosinese e prevede il completamento di un tracciato a contatto con la natura, tra sentieri, boschi, prati, pascoli e pinete, intervallato da una decina di tappe in altrettante frazioni.

IN OGNI BORGO visitato sarà allestito uno stand dove verrà cucinato un piatto tradizionale a base di prodotti tipici locali. In abbinamento vini del territorio, proposti dalle più prestigiose cantine del lago di Garda. La piccola maratona culinaria prenderà il via alle 13 in località Pertica, a Vesio, con l’aperitivo alcolico e analcolico accompagnato da crostoni fantasia.

Proseguirà poi nella frazione di Voiandes (antipasto di salumi e formaggi) e a Secastello con i «tortei» alla formagella di Tremosine.

Il pomeriggio di assaggi continuerà a Sompriezzo («mignaghe», le trote fario di torrente), Musio (sorbetto al limone), Priezzo (bocconcini di carne con polenta), Val di Bràsa (formaggio di Tremosine alla griglia), Villa (pandolce con crema al cioccolato), terminando con il caffè al ritorno nella frazione di Vesio.

Per gli indecisi è bene sapere che la manifestazione, vista l’alta affluenza delle passate edizioni, è a numero chiuso con il limite fissato a 1000 partecipanti.

La passeggiata si svolgerà anche in caso di maltempo (possono partecipare anche i cani purché muniti di guinzaglio e museruola) ed è quindi necessario dotarsi di un abbigliamento adeguato. Informazioni iscrizioni alla Pro Loco.