Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 13 novembre 2018

Street food, la
grande abbuffata
raddoppia

Lo street food sarà protagonista a Pisogne e Castel Mella

Dalla Valcamonica all’hinterland lo street food sarà il protagonista assoluto del prossimo fine settimana. La definizione di cibo di strada sembra andare sempre più stretta a un fenomeno che sta contagiando i grandi chef e i reality televisivi. PER AVERE l’ennesima conferma dell’altissimo livello dei piatti serviti dai food truck basta visitare il Camuno Street Food, festival organizzato dalla società Vitamina C sul lungolago di Pisogne da domani a domenica. Pesce fritto, arrosticini abruzzesi, pulled pork and chicken wings, specialità greche, bombette e salsicce pugliesi, polpette di carne, gnocco fritto e panzerotti, tigelle e cannoli siciliani sono solo alcune delle specialità che verranno proposte dalle cucine su quattro ruote. Il tutto accompagnato da musica dal vivo, laboratori creativi e animazione. «L’iniziativa è frutto della partnership tra pubblico e privato tesa a valorizzare turismo ed enogastronomia - spiegano i ragazzi di Vitamina C, Roberta Testa e Giuseppe Arancio -. Grazie all'appoggio dell'amministrazione comunale e della Pro loco siamo riusciti ad allestire un evento di alto livello». STREET FOOD di alta qualità protagonista nel fine-settimana anche a Castel Mella. Domani, dalle 18, in piazza Unità d’Italia farà tappa «Eatinero», appuntamento imperdibile per gli appassionati di birre artigianali e del cibo da strada ora sempre più influenzato dalle tradizioni culinarie tipiche di vari territori. Stand gastronomici e musica dal vivo anche durante le giornate di sabato e domenica. Eatinero è una manifestazione che promuove piccoli operatori nel mondo dello street food e nasce nel 2015 come un’associazione fondata da appassionati che si sono incontrati sul web. •