Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
12 dicembre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
TravagliatoCavalli,
tutti in sella. Mostre,
spettacoli e nuovi sport

27.04.2017

TravagliatoCavalli,
tutti in sella. Mostre,
spettacoli e nuovi sport

Tra le novità di TravagliatoCavalli ci sarà anche il «polo crosse»Nella città del cavallo tornano anche le carrozze
Tra le novità di TravagliatoCavalli ci sarà anche il «polo crosse»Nella città del cavallo tornano anche le carrozze

La nuova scommessa espositiva è stata lanciata, e domani mattina si darà lo start alla trentottesima edizione di «TravagliatoCavalli», la più importante fiera equestre all’aperto d’Italia che poi proseguirà fino al Primo Maggio raccogliendo nell’area fieristico-sportiva della cittadina oltre mille esemplari da passerella che daranno vita a oltre tra 200 da gare ed eventi.

Il tutto sullo sfondo di 200 espositori di Italia, Germania, Spagna e Francia per una vasta offerta merceologica: dalle attrezzature all’abbigliamento, dai prodotti tipici alle carrozze, dagli articoli per il benessere del cavallo al giardinaggio, dalla casa alle auto all’arredamento. Condizioni meteo permettendo, gli organizzatori puntano a raggiungere i 40 mila visitatori.

Il programma di gare ed eventi è intensissimo e di qualità, e spazierà dal classico concorso ippico (salto ostacoli, circuito giovani cavalli Mipaaf e categorie aggiunte Fise) al derby attacchi, dal western show alla mostra nazionale (l’anno scorso era a livello regionale) del cavallo Haflinger, dalle vetrine del cavallo iberico al concorso di doma vaquera; senza dimenticare la prima tappa dell’horseball tour, una novità internazionale che vedrà sfidarsi i migliori team europei in questo sport equestre giocato da due squadre di 4 componenti alla caccia del canestro.

PROBABILMENTE però la novità più gettonata sarà il «polo crosse», un incrocio tra le due discipline: in questo caso la mazza in dotazione ai cavalieri termina con una sorta di racchetta con la quale si deve cercare di portare in rete una palla di gomma.

TravagliatoCavalli 2017 ospiterà anche il ritorno del campionato nazionale di morfologia del cavallo maremmano, una preziosa razza autoctona in fase di rilancio, un pizzico di Argentina con la musica, i colori e i cavalli della Pampa, e pure uno sconfinamento nel mondo di un altro quadrupede altrettanto prezioso grazie alla Dog’s Academy, e alle dimostrazioni di tutte le discipline canine: dall’attività di recupero del bestiame al gioco del freesbee.

Come sempre ci sarà spazio anche per la parte più strettamente coreografica del rapporto tra uomo e cavallo: lo occuperanno gli spettacoli di gala serali che vedranno in scena alcuni tra i migliori artisti equestri internazionali: Manolo e Camile del Theatre du Centaure di Marsiglia, Alex e Diego Giona e Alessandro Conte. Infine, l’intera «Collinetta» sarà per i bambini che potranno dedicarsi a diverse attività: dal rapporto con i pony al battesimo della sella, dalle animazioni al truccabimbi; senza dimenticare la distribuzione della «patente asinina». Per saperne di più www.travagliatocavalli.it.

Paolo Tedeschi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1