Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
11 dicembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

28.12.2017

Un Capodanno
pirotecnico sul
lago di Garda

Fuochi artificiali per salutare il nuovo anno sul lago di Garda: la tradizione si ripeterà anche stavolta
Fuochi artificiali per salutare il nuovo anno sul lago di Garda: la tradizione si ripeterà anche stavolta

Maria Lisa Piaterra Luciano Scarpetta Spettacoli pirotecnici, musica e brindisi all’aperto. Residenti e turisti del Garda si riverseranno nelle piazze per salutare l’arrivo del nuovo anno. Rispettando la tradizione, domenica a Sirmione, si brinderà al Capodanno a partire dalle 22 in piazza Mercato. Musica dal vivo, crepes, cioccolata calda e vin brulè scalderanno l’atmosfera in attesa dello scoccare della mezzanotte. Per i più temerari ci sarà la possibilità di noleggiare i pattini nella vicina pista del ghiaccio di piazza Montemurro e lasciarsi scivolare dolcemente a ritmo di musica. A Desenzano la festa della notte di San Silvestro avrà come scenario le centralissime piazze Malvezzi e Matteotti. Il programma della serata, proposto da Desenzano Sviluppo Turistico, prevede a partire dalle 21 musica e animazione con Radio Studio Più. A Moniga bottiglie di spumante pronte ad essere stappate alla pista di pattinaggio di piazza San Martino dove a partire dalle 22 andrà in scena la tradizionale festa di Capodanno con musica live. Per chi invece non ama mischiarsi tra la folla e punta a trascorrere una notte esclusiva la proposta più cult arriva dal centro benessere Aquaria con «La notte dei sensi». Una serata all’insegna del relax e del benessere nella spa di Terme di Sirmione da trascorrere tra stuzzicanti buffet, musica soffusa e acqua sulfurea. Al pacchetto standard è possibile aggiungere proposte esclusive ed idimenticabili per la notte di San Silvestro (ingresso acquistabile online su shop.termedisirmione.com). CAPODANNO ALTERNATIVO e altrettanto raffinato quello proposto da Navigarda: un ricco e sofisticato cenone a bordo della motonave Brennero che salperà alle 21 dal porto di Desenzano per una crociera nel basso lago con animazione e musica dal vivo fino alle prime ore del mattino (prenotazioni al numero 030 9149511). Per coloro che non amano fare le ore piccole i festeggiamenti a Desenzano proseguiranno anche il primo giorno dell’anno, dalle 15 alle 19, con Winterzirkus, un ricco programma di spettacoli di strada che in sette diverse postazioni animeranno il centro storico. Acrobati, marionette, cantastorie, giochi, spettacoli di bolle di sapone per salutare il nuovo anno tra divertimento, fantasia e un pizzico di magia. Nell’alto Garda c’è solo l’imbarazzo della scelta per festeggiare in piazza la notte di San Silvestro. In una manciata di minuti d’auto sulla Gardesana si può davvero scegliere tra alcune proposte davvero intriganti senza sobbarcarsi chilometri per raggiungere i capoluoghi di Provincia più vicini. A Salò il fulcro della festa è come sempre piazza Vittoria. Start alle 21.30 con la musica griffata dai dj di Radio Number One e l’esibizione di un comico di Zelig. Caleidoscopio di colori a mezzanotte con lo spettacolo pirotecnico nel golfo e a seguire musica fino alle 2. Atmosfere un po’ più ovattate qualche chilometro più a nord, a Gargnano sotto il tendone degli «Amici di Villa» e a Limone, dove dalle 20.30 di domenica fino alle 3 è organizzata una mega festa al Palatenda allestito sul lungolago Marconi. Delirio d’ordinanza nella limitrofa Riva del Garda con «Hop!», settima edizione di un evento in programma al Palameeting dalle 21.30 alle 4 del mattino, non a caso recensito da Trivago come uno dei dieci posti più «in» della Penisola dove passare il Capodanno. Sul palco si esibiranno artisti di fama internazionale. Anche la piazza non è in ogni caso da meno con lo street food locale al Villaggio del Gusto e gli immancabili fuochi d’artificio di mezzanotte. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1