Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 ottobre 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

scegli sezione
Un «rendez-vous» per i golosi lungo i sentieri in Caregno

22.01.2015

Un «rendez-vous» per i golosi lungo i sentieri in Caregno

«Sapori di malga» è aperta anche ai bambini
«Sapori di malga» è aperta anche ai bambini

Dopo Manivadiluna e Ciaspoluna di Bovegno terzo appuntamento valtrumplino sabato sera in Caregno di Marcheno Vt per la «Sapori di malga sotto le stelle» della Promosport Valli Bresciane. Va subito detto che sarà venata di malinconia dolorosa, con il ricordo prima della partenza di Giorgio Cristinelli scomparso a 59 anni la scorsa settimana in sfortunata circostanza mentre percorreva per un allenamento un sentiero proprio in Caregno.
ERA TRA i collaboratori della Promosport fin dalla prima ora, 14 anni fa, alla fondazione. Poi ne era divenuto il cronometrista affidabile e preciso al traguardo di tutte le gare di marcia in montagna organizzate dalla sua società. Mancherà a tanti, atleti e appassionati. «Sapori di malga» è un evento che fin dalla prima edizione ha accentuato il carattere puramente dilettevole, famigliare di stare insieme, gruppi di amici che a centinaia con tanti ragazzi ormai si ritrovano in un nuovo «rito» del sabato sera per camminare in compagnia con ciaspole, godendo anche di gustosi ristori fatti di prodotti nostrani con l'immancabile vin brulè.
Il percorso, infatti, un anello sui piani di Caregno tra prati e boschi, con o senza neve, è sempre facile su sentieri con brevi dislivelli: piace anche perchè divertimento in sobrietà suggerita dai tempi. Partiti dalla Fabbrica (dove si parcheggia comodi), si va, in direzione del Forcellino di Pezzoro, passando da Saridina fino in Pesei per il primo ristoro nella azienda agricola omonima che produce tra l'altro pregiate marmellate di frutti di bosco. Poi su comoda strada si torna alla partenza con traguardo e ristoro finale. Fiaccole e lanterne segneranno il percorso e i volontari dell'organizzazione assicurano adeguata assistenza, ma si consiglia vivamente di munirsi di torcia elettrica frontale, calzature con suola antiscivolo, bastoncini e abbigliamento per escursioni invernali. Camminata non competitiva, libera a tutti, non necessita di certificato medico, ma i minori di 14 anni devono essere accompagnati da adulti. Per informazioni e iscrizioni, consultare il sito www.promosport vallibresciane.it. La quota di partecipazione è stata fissata in dieci euro, comprensivi di ristoro e gadget. Per i bambini nati dal 2006-2015 l'iscrizione invece è gratuita. A prezzo convenzionato di euro 15 ci sarà l'occasione poi di gustare lo spiedo sia alla Fabbrica sia in Pesèi. Iscrizioni possibili anche sabato pomeriggio alla Fabbrica dalle 15 con ritiro del tagliando relativo. Sarà premiato con un cesto di prodotti locali il gruppo più numeroso. La partenza libera è fissata per le ore 18 (possibile fino alle 18,30) con conclusione per le 21.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Edmondo Bertussi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1