Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
12 novembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Leonessa

08.05.2018

Denuncia le tartarughe
e si ritrova multato

La Leonessa
La Leonessa

«Segnalasi individuo rinvenuto in possesso di illecite tartarughe appartenenti classe Reptilia, ordine Testudines ecc ecc. Il predetto rivolgevasi presso lo scrivente ufficio illudendosi regolarizzare posizione rettili (hahaha!). Da immediati accertamenti risultava in peccato mortale. Procedasi cum stangata tra capo et collo onde andar gobbi fino che campasi ». Punto. Si può solo immaginare, ma doveva suonare più o meno così, il verbalone affibbiato a un pensionato bresciano che aveva chiesto lumi alle autorità sull’eventuale necessità di permessi per «detenere» due vecchie tartarughe, vinte 20 anni fa alLuna Park. In uno di quei baracchini «tre palle un soldo». Per risposta gli è arrivata a casa la Forestale: una delle bestiole, di specie tropicale, è più illegale di Totò Riina resuscitato e ora il buon pensionato rischia una multa tra20 mila e200mila euro. «Tre palle un soldo». Soldo più, soldo meno.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1