Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 settembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Leonessa

05.09.2018

Ghiacciai senza sponsor
Il Presena esce di scena

La Leonessa
La Leonessa

Le «bende» al malato terminale le stanno togliendo in queste ore, sperando in un inverno non troppo caldo che possa prolungare l’agonia di qualche anno. Il Presena non c’è quasi più, emblema di un pianeta che muore insieme ai ghiacciai senza che nessuno, nei vertici mondiali come nelle politiche energetiche locali, faccia qualcosa di diverso dal disegnare scenari apocalittici già sotto gli occhi di tutti. A maggio ci sono 30°? Tutti in spiaggia a vedere il mare che se la mangia. I ghiacciai scompaiono? Si va a quota tremila con le scarpe da ginnastica, tanto poi c’è il Soccorso alpino che ti salva se cadi. Le risposte al disastro? Trump rilancia il liberismo del carbone e trasforma le piogge acide in un lifting a costo zero, e nel Bresciano preparano una nuova autostrada. Perché allo sviluppo non si può dire di no, e perché una volta libero dal ghiaccio, sul Presena si potranno mettere gli ombrelloni.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1