Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 settembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Leonessa

28.05.2018

La tentazione irresistibile
di tagliare i nastri

La Leonessa
La Leonessa

La neodeputata Simona Bordonali preannuncia un esposto al Garante per le Comunicazione se il sindaco Del Bono il 3 giugno andrà per la seconda volta, dopoquella di fine aprile, a inaugurare il Parco delle Cave. Ricorda che in campagna elettorale per le amministrazioni pubbliche è vietata l’attività di comunicazione nella quale, secondo la parlamentare della Lega, rientrerebbero pure le inaugurazioni. Ora di tagli di nastri in prossimità del voto straripanole cronache degli ultimi cinquant’anni. Li hanno tagliati sindaci, presidenti, assessori, consiglieri di tutti gli schieramenti, immortalati nel fatidico momento con tanto di forbici in mano.L’opportunità di consegnare ai cittadini il risultato di quanto realizzato è in fondo legittima. Pensare che inquini il clima della campagna elettorale sembra un eccesso di zelo. Il tema piuttosto è che a essere inaugurate siano opere vere e non allestimenti pre-elettorali

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1