Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Leonessa

21.08.2018

Ma cos'è diventato
il calcio moderno?

La Leonessa
La Leonessa

Ma cos'è diventata l'Italia del calcio? Il Paese in cui è atterrato un marziano di nome CR7 è lo stesso in cui, nelle categorie inferiori, il caos regna sovrano. La Serie B inizia (forse), ma è appesa a una sentenza del Coni prevista per il 7 settembre, a torneo iniziato (lavorare d'estate, no?). La serie C e i dilettanti non conoscono i gironi nè i calendari. Il Paese, ancora, in cui si fanno le riforme giuste (la B finalmente dimagrita) nel modo sbagliato, grazie a una Figc commissariata e si modificano le regole in corsa. Il Paese in cui chi ha bilanci truccati o non ha risorse può falsare i campionati. E che dire del calcio in tv? L'antitrust vuole concorrenza, così nasce una nuova piattaforma. Risultato? I tifosi sono obbligati a fare due abbonamenti e spendere di più. E la nuova piattaforma, al primo impatto, offre un prodotto che più scadente non si può... È il calcio moderno, bellezza. Ma ci piaceva di più il vecchio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1