Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 settembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Leonessa

24.08.2018

Salire sul carro olimpico
tentazione irresistibile

La Leonessa
La Leonessa

Milano, Torino, Cortina: un «Matrimonio all'italiana». Il Consiglio nazionale del Coni ha celebrato la sacra unione a inizio mese: tre città insieme (se lo vorranno) per ospitare l'Olimpiade invernale del 2026. E Brescia s'è detta: perché noi no? Su, sul carro olimpico, allora. La proposta è arrivata, piuttosto a sorpresa, nella prima seduta del nuovo Cda di Bresciatourism: ospitare alcune gare nel comprensorio di Ponte di Legno e del Tonale. Le strutture ci sono, le infrastrutture pure (anche se quelle paventate - Linate, Orio - non sono proprio bresciane). Quindi proviamoci. Una bella idea, certo. Forse un po' tardiva, ma d'altronde il vecchio Consiglio era in scadenza e, si sa, non si prendono impegni per altri. Resta un dubbio: mettere d'accordo le tre primedonne sarà già difficile, aggiungere un quarto spasimante sarà pure peggio. Vale la pena provarci, sperando non finisca in un «Divorzio all'italiana».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1