Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 luglio 2018

Cultura

Chiudi

21.12.2017

La giovane Le Ly e il Vietnam

«Quando Cielo e terra cambiarono posto» Le Ly Hayslip Neri Pozza 18 euro -------------------------------- Il prologo è dedicato alla pace. L’epilogo è un canto di illuminazione. In mezzo un romanzo affascinante e commovente ambientato nel Vietnam ai tempi della guerra con gli americani. Ma la storia non prende le mosse dai grandi fatti ma da una casa in un piccolo villaggio ed è narrata con gli occhi di una ragazzina che, nata in una famiglia molto religiosa, si troverà ad affrontare tutti gli orrori della guerra. E poi, scampata al conflitto, ad una nuova e profonda persecuzione. Imprigionata e torturata prima dai sudvietnamiti con accuse di simpatie rivoluzionarie, dopo la fine della guerra è processata e condannata a morte dai vietcong con l’accusa di essere una spia. Dopo una fuga rocambolesca arriva negli Usa ma passati 17 anni torna nel suo villaggio per vedere cosa ne è stato dei propri amici e della propria gente. Questa storia racconta una guerra, ma è specchio di tutte le guerre. Anche quelle attuali. Con il conflitto che lacera un tessuto sociale e culturale millenario e poi la fuga attraverso il mare (in Vietnam erano i boatpeople, oggi sono i barconi) in un viaggio che è carico di violenza, corruzione, morte e sopraffazione. Con questo libro Neri Pozza continua nella fortunata ed importante serie di romanzi dedicati ad autori di Paesi spesso lontani e dimenticati dove i conflitti vengono visti da persone semplici che prima subiscono lo choc della guerra ma che poi si fanno forza, reagiscono ed infine scrivono della loro esperienza. E dalle loro storie emerge la denuncia dell’orrore della guerra, il riscatto personale e un ponte tra culture come quella con gli Usa. Un volume consigliato ai lettori in questo Natale che, come dice Papa Francesco, deve unirci.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok