Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 giugno 2018

Cultura

Chiudi

03.03.2018

«Uomo illustre di avanguardia mai di moda»

La scomparsa di Dorfles ha suscitato numerose reazioni nel mondo istituzionale e della cultura, in primo luogo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: . «Gillo Dorfles è una personalità di grande spessore, che ha saputo esplorare i termini della cultura moderna nelle sue diverse espressività. La sua morte priva la comunità internazionale della sua creatività, artistica e intellettuale, che ha avuto il dono della longevità rendendone partecipe, fino agli ultimi giorni di vita, l’intero Paese». «Il nostro Paese lo annovera tra i suoi artisti e i suoi pensatori illustri», ha sottolineato il capo dello Stato. Dorfles, ha proseguito il Presidente della Repubblica, «è stato uomo di avanguardia, non alla moda. La molteplicità dei suoi interessi e la grande sensibilità lo hanno spinto, molto presto, a un approccio multidisciplinare, a tenere insieme la pittura con la filosofia, la poesia con l’architettura e le nuove scienze della comunicazione. Ha guardato avanti e lo ha fatto senza accondiscendenza, talvolta con spirito provocatorio, sempre con intuito e genialità». Dorfles ha lavorato fino all’ultimo al libro «La mia America» che uscirà postumo il 5 aprile per Skira, a cura di Luigi Sansone.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok