Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 settembre 2018

Cultura

Chiudi

12.09.2018 Tags: TORINO , Salone Libro, Bray vuole dimettersi

Salone Libro, Bray vuole dimettersi

(ANSA) - TORINO, 12 SET - Massimo Bray vuole dimettersi dalla presidenza del Salone del Libro di Torino. E' stato lo stesso ex ministro a confermare le indiscrezioni degli ultimi giorni comunicando la propria intenzione al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, e alla sindaca di Torino, Chiara Appendino. L'addio potrebbe essere ufficiale già nei prossimi giorni, così da permettere alle istituzioni locali di procedere con la nomina del sostituto. "Spero ancora non sia vero, perché la nostra è una grande squadra. Se invece dovesse confermare le dimissioni, ne sarei davvero dispiaciuto", commenta il direttore editoriale del Salone del Libro di Torino, Nicola Lagioia, in merito al possibile addio di Massimo Bray dalla presidenza del Salone del Libro di Torino. "Sono convinto, comunque, che il Salone ce la farà: abbiamo una squadra vincente, con la quale ho lavorato tutta l'estate alla prossima edizione, e la fiducia del pubblico e degli editori. Spero che per la nostra manifestazione sia l'ultima turbolenza".
BEC-GTT

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok