giovedì, 14 dicembre 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

26.03.2017

Giovane di Chiari
muore
in kayak

Andrea Faoro, 17 anni di Chiari, ha perso la vita ieri
Andrea Faoro, 17 anni di Chiari, ha perso la vita ieri

E' morto facendo ciò che amava, per un destino assurdo. Andrea Faoro, 17enne di Chiari, ha perso la vita così ieri pomeriggio, mentre si avventurava sulla sua canoa nel torrente Sermenza. La notizia è rimbalzata rapidamente nella nostra provincia già a tarda sera. Il giovane stava scendendo, per la precisione, in kayak lungo il torrente Sermenza, a monte dell’abitato di Boccioleto (Vercelli). Una passione, la sua, che lo aveva proiettato nel panorama nazionale, grazie a notevoli e promettenti capacità.
Ma ieri l'acqua selvaggia del torrente non gli ha lasciato via di scampo: stando alle prime ricostruzioni il giovane si sarebbe rovesciato in una rapida restando a lungo sotto l’acqua. Immediati i soccorsi, allertati dai suo compagni di allenamento: sono subito intervenuti la centrale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e il 118 con defibrillatore, nel tentativo di rianimare il giovane, rimasto impigliato sott'acqua, probabilmente a causa delle rocce che hanno bloccato il kayak impedendo il ribaltamento di salvataggio. Drammatica la sequenza del tentato salvataggio, con i ragazzi dell'allenamento che hanno tentato di estrarlo dall’acqua, così da favorire al meglio le manovre di rianimazione. I sanitari del 118 hanno avviato i primi soccorsi e sul posto è arrivata anche un'eliambulanza decollata da Borgo Sesia. Purtroppo nulla è servito per rianimare il giovane canoista che è morto sul posto.
La salma è stata avviata al locale casello mortuario a disposizione dello straziante riconoscimento dei parenti. Faoro risiedeva in via Rudiano, il padre è un fisioterapista noto in tutta la zona. Già ieri sera sono arrivate le prime testimonianze di cordoglio alla famiglia. Massimiliano Magli

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Autostrada della Valtrompia: opera strategica o spesa inutile?
ok

Sondaggio

Dal primo gennaio 2018 anche in Italia sarà possibile mangiare insetti: cosa ne pensi?
ok

Sport

Cultura

Spettacoli