lunedì, 18 dicembre 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.04.2017

Incendio boschivo
a Bienno,
scarcerato 23enne

L'incendio scoppiato nel gennaio scorso a Bienno fu particolarmente devastante
L'incendio scoppiato nel gennaio scorso a Bienno fu particolarmente devastante

I giudici del Tribunale del Riesame di Brescia hanno annullato l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del 23enne bresciano Oscar Bellicini che era stato arrestato una settimana fa con l’accusa di incendi boschivi. La Procura lo ritiene il responsabile dei roghi divampati in alta Vallecamonica ad inizio gennaio quando andarono in fumo 300 ettari di boschi. Il giovane è stato però scarcerato per mancanza di gravi indizi di colpevolezza.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Autostrada della Valtrompia: opera strategica o spesa inutile?
ok

Sondaggio

Dal primo gennaio 2018 anche in Italia sarà possibile mangiare insetti: cosa ne pensi?
ok

Sport

Cultura