Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
26 aprile 2018

Provincia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

13.01.2018

Spaccio stagionale
Albania-Italia
Tre arresti

Gli spacciatori alla caserma di Chiari
Gli spacciatori alla caserma di Chiari

Lavoratori “stagionali” in trasferta dall'Albania a Brescia per spacciare droga. Manodopera al servizio  di un albanese di 25 anni residente a Chiari, pregiudicato, arrestato dai carabinieri della locale Stazione assieme ad altri due complici: il fratello di 18 anni e un amico di 26 anni, residente a Rudiano. In un anno di indagini i militari hanno accertato almeno mille cessioni di cocaina sul territorio e arrestato altre quattro persone, tutte molto giovani, incensurate e provenienti dall'Albania. Entravano in Italia con un visto turistico di un mese e dopo aver spacciato e guadagnato il denaro, ritornavano nel loro Paese. I carabinieri di Chiari, su disposizione del giudice, hanno disposto anche il divieto di dimora nella provincia di Brescia per altri due albanesi di 27 e 49 anni.  Sequestrate circa 20 dosi di cocaina che venivano vendute a 40 euro l'una.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

La favola di Andrea Caracciolo al Brescia è finita?
ok

Sondaggio

L'Atalanta oggi è il miglior club di provincia italiano: Massimo Cellino dovrebbe ispirarsi alla Dea per rifondare il Brescia?
ok

Sondaggio

Dal primo gennaio 2018 anche in Italia sarà possibile mangiare insetti: cosa ne pensi?
ok

Sport

Cultura

Spettacoli