Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 dicembre 2017

Lettere

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

01.10.2017

Aggrappati
a Caracciolo

Egregio direttore, la partita di ieri ha confermato che il Brescia non può fare a meno di Caracciolo, con Gastaldello (bestemmie a parte) il suo unico uomo di classe superiore. D’accordo l’energia (intermittente) di Ferrante e la corsa di Rinaldi, ma Cellino dovrebbe ringraziare il suo «vecchietto», anzichè lasciar trasparire una certa insoddisfazione ad ogni intervista. In attesa del mercato di gennaio, per restare in alto il Brescia può solo aggrapparsi al suo capitano!

Bruno Serra

BRESCIA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1