Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
27 aprile 2017

Spettacoli

Chiudi

21.04.2017 Tags: , Al Bif&st La guerra dei cafoni

Al Bif&st La guerra dei cafoni

(ANSA) ROMA 21 APR - No, 'La guerra dei cafoni' non è mai davvero finita. Si è solo trasformata, ma lì, negli anni Settanta, dove si svolge il film da non perdere di Davide Barletti e Lorenzo Conte le carte non si erano ancora mescolate. In corsa per le opere prime e seconde al Bif&st di Bari e in sala con Ismaele Film dal 27 aprile, nel film ragazzini con pantaloncini all'inglese contro ragazzini vestiti di poco più che stracci; motorini di lusso rosso fuoco Moto Morini contro una popolare Ape Piaggio, con le sue virtù agricole. Era così. Ci troviamo in Puglia, a Torrematta, territorio selvaggio e in cui non vi è traccia di adulti, qui ogni estate si combatte una lotta tra bande: da una parte i figli dei ricchi, i signori, i padroni della terra, e dall'altra i figli di chi coltiva quella terra, i cafoni. Nel film: Pasquale Patruno, Letizia Pia Cartolaro, Donato Paterno, Angelo Pignatelli, Alice Azzariti, Piero Dioniso e la partecipazione, in rappresentanza degli adulti, di Claudio Santamaria e Ernesto Mahieux.
GAL
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok