Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 febbraio 2017

Spettacoli

Chiudi

17.02.2017 Tags: BERLINO , Berlino

Berlino: Jackman, ultima volta di Logan

(ANSA) - BERLINO, 17 FEB - "Amo Logan - dice oggi con un po' di commozione a Berlino Hugh Jackman, piccolo cerotto sulla narice destra, ultimo segno della sua battaglia contro il cancro della pelle (sei operazioni) -, ma non posso ancora dire se mi mancherà. Non ho voluto comunque scendere a compromessi, sapevo che con questo avrei chiuso". Questo uno dei momenti chiave della conferenza stampa di Logan di James Mangold, passato oggi fuori concorso al Festival di Berlino e in sala in Italia dal 1 marzo con la Fox. Insomma si chiude un ciclo. Ma in questo ultimo capitolo in cui compare Hugh Jackman nei panni di Wolverine (il cui vero nome è James "Logan" Howlett), si lascia però aperta la porta al futuro ovvero i tanti mutanti in erba che vi compaiono. La saga tratta dal fumetto Marvel potrebbe così non scomparire e anche lo stesso gene X - che conferisce capacità straordinarie di guarigione - vivo soprattutto nella giovanissima Laura (Dafne Keen), la ragazzina di 11 anni più sanguinaria e atletica della storia del cinema.
GAL
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok