Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 maggio 2018

Spettacoli

Chiudi

10.02.2018

Don Chisciotte tra libro e matite

Don Chisciotte per  lettori baby
Don Chisciotte per lettori baby

Luigi Fertonani Il nuovo incontro della quarta stagione di Letture&Musica, dedicata al Don Chisciotte di Miguel de Cervantes in una versione pensata per i bambini, è in programma per oggi pomeriggio alle 17 nel Salone Da Cemmo del Conservatorio. La lettura e la musica sono accostate: la voce del narratore Alberto Baldrighi sarà protagonista di alcune pagine tratte dal volume «Don Chisciotte raccontato ai bambini» di Rosa Navarro Durán edito da Mondadori, il pianoforte di Guido Corrado interpreterà brani di Chopin, Haydn, Debussy e Liszt. Il progetto curato da Alice Mazzotti e Alberto Ranucci prevede la partecipazione attiva del giovanissimo pubblico, che sarà invitato a disegnare le sue impressioni attraverso il materiale messo a disposizione da Fila Giotto. L’ingresso è libero. Sempre in città un’iniziativa legata alla musica: si tratta di un vero e proprio tour che avverrà nell’Archivio storico diocesano in via Gabriele Rosa 30, dalle 9.30 alle 12, una visita curata da Mariella Sala, bibliotecaria del Conservatorio «Luca Marenzio». Un’iniziativa proposta dall’associazione Palma Choralis del Dipartimento di musica antica della Scuola diocesana «Santa Cecilia» che ha tra l’altro il compito di valorizzare, la notizia è di questi giorni, il fondo musicale «Marenzio» della biblioteca Queriniana. Un’altra iniziativa legata al Conservatorio si svolge nella sua sede di Darfo, dove oggi inizia un seminario per ottoni e musica da camera in collaborazione col Mascoulisse Quartet, notissima e giovane formazione strumentale nata una decina d’anni fa della quale fanno parte Emanuele Quaranta, Stefano Belotti, Alberto Pedretti e Davide Biglieni, tutti diplomati in trombone col massimo dei voti ai Conservatori «Luca Marenzio» di Brescia e «Gaetano Donizetti» di Bergamo. L’orario è dalle 9.30 alle 17.30: stesso orario e stessa sede anche sabato 10 marzo. Durante le due giornate verranno analizzati due dei temi fondamentali per lo sviluppo dei talenti: l’approccio allo studio e la modalità di apprendimento più concreta possibile. •

Luigi Fertonani
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok