Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 dicembre 2018

Spettacoli

Chiudi

08.03.2018

Ezra Furman un gioiello «transangelico»

Ezra Furman: chi è mai costui? Cantautore classe 1986 da Chicago: talento smisurato racchiuso a fatica in un nome da perfetto sconosciuto nonostante il quarto album. A volte succede, nel mondo musicale distratto e sovraffollato di oggi. Probabilmente andrà a finire che «Transangelic Exodus» scivolerà via inosservato: un grande disco sperduto in un oceano di dilettantesche inutilità. Affresco rock ‘n roll metropolitano pungente, acuto, un «paranoide viaggio on the road» scoppiettante di vitalità, di intelligenza, di melodie affogate in un cocktail esagerato, tra Springsteen, Lou Reed e Rufus Wainwright, tra l’immaginario anni ’50 e il futuro. Insomma, una rarità. (Bella Union)

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok