Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

12.07.2018

Frizzante Jim James oltre le regole dei generi

Si può essere tradizionalisti ma sperimentatori. Attingere alla radici senza appiattirsi nello sterile revivalismo. Gli americani My Morning Jacket sotto questo profilo sono stati un esempio: un riconoscibile impianto country-rock veniva continuamente rivisto con spirito moderno ed eclettico. Gruppo straordinario, nel solco di prestigiose istituzioni come The Band o Grateful Dead, hanno sempre avuto un punto di forza nella voce e nello spirito del frontman Jim James: una forza della natura, protagonista ormai da qualche anno di un percorso solista inaugurato nel 2013 dal magico debutto di «Regions of light and sound of God», approdato ora ad un’opera terza dove lo scardinamento delle regole sembra essere il tratto dominante. Quasi sparite le atmosfere visionarie e psichedeliche dell’esordio, qui si punta al contrario su un frizzante melting pot, che va dal country al punk, dal blues al soul, dal rock ‘n roll al folk. Tanti approcci differenti, riuniti dalla mano ferma e sicura di James. (Ato)

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok