Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 aprile 2018

Spettacoli

Chiudi

17.04.2018

I Dimidian da Ciro, affari swing al Movida

Massimiliano Milesi sax tenore e Giacomo Papetti basso ed effetti
Massimiliano Milesi sax tenore e Giacomo Papetti basso ed effetti

Inizio di settimana al solito vivace nei locali di Brescia e provincia. Il martedì è la serata fissa di Ciro Sound Live, rassegna di acoustic music e dintorni organizzata a Mompiano dal ristorante pizzeria Da Ciro con la direzione artistica di Giorgio Cordini: in via Cacciadenno 6 arrivano i Dimidian, insolito duo composto da Massimiliano Milesi al sax tenore e Giacomo Papetti al basso elettrico ed effetti. Repertorio di composizioni originali, ispirate tanto al jazz nord-europeo quanto al post-rock. Hanno alle spalle un esordio discografico del dicembre 2015 presentato al Roccella Jazz Winter Festival, oltre che in trasmissioni radiofoniche Rai come Piazza Verdi e Battiti. Alle 21.15, ingresso libero, info ed eventuali prenotazioni per la cena allo 030 2004488. Il mito Sinatra sarà invece celebrato nelle sale del Movida di Rezzato da Frank & the Swinging Affair: non un tributo (che il confronto sarebbe perso in partenza) quanto un omaggio particolarmente rispettoso a The Voice e ai suoi grandi standard, da «The lady is a tramp» a «It had to be you» passando per «Come fly with me» e «I’ve got you under my skin». Ore 21.30, ingresso libero con consumazione obbligatoria. Si accendono i riflettori sul palco dell’Enotema di via delle Battaglie 69: Nic Garrapatero, frontman dei Garrapateros, torna per un concerto in versione solista. Chitarra, voce, loopstation per un repertorio che spazia dal punk al reggae al cantautorato multilingue, abbinato a un buon calice di vino rosso. Inizio alle 21, ingresso libero. Funky polizziottesco all’italiana è invece la specialità della casa degli Honolulu, band di scena sulle rotaie del Lio Bar di via Togni 4. Originari della Bergamasca, erano già noti come gli Elefanti, band messa in pausa per tre anni dalla quale è nato questo nuovo progetto con gli stessi componenti, ovvero Jason Deleidi, chitarra, Marco Cattaneo, basso Nicola e Michele Bonventre rispettivamente chitarra/keyboard e batteria. Nel cambio di denominazione il sound ha acquisito un tono più aggressivo oltre a sfumature legate al surf e all’immaginario western. Alle 22, ingresso gratuito. •

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok