Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 dicembre 2018

Spettacoli

Chiudi

14.04.2018

Il punk dei Raw Power il rap e i Forgotten Tomb

Il rap, il punk, il metal, il blues. Infinite sfumature dell’arcobaleno sonoro nel sabato dei locali bresciani. Al Lattepiù Live di via Di Vittorio 38 arriva Giaime, combattivo rapper dell’area milanese, classe 1995, attivo fin da giovanissimo con i 5012. Nel 2013 l’album d’esordio «Blue Magic», seguito nel 2015 da «Prima scelta». Per lui stasera un ruolo da special guest nel party Basement, in consolle anche Lloyd Ag, Arienne, Two P. Ingresso 12 euro. Un nome storico dell’hardcore punk italiano al Magazzino 47: sul palco del centro sociale autogestito di via Industriale arrivano i Raw Power, band tra le più longeve del panorama europeo, 30 anni di carriera, palchi divisi con tutti i miti americani e inglesi del genere, da GBH a Dead Kennedys, da Circle Jerks ai Rancid. Aprono L’Uomo Involtino e il Putrido Liquame e IoBestia da Brescia, Malabrocca da Pavia; ingresso 7 euro con sottoscrizione, inizio alle 22. Al Circolo Colony arrivano invece i Forgotten Tomb, piacentini ma conosciuti a livello internazionale, pionieri del «depressive black metal» fin dai lontani esordi nel 1999, unica data nel nord Italia per presentare l’ultimo album «We owe you nothing». Con loro i parmensi Caronte, poi anche Selvans e Throne. Ticket 15 euro, apertura porte alle 21, ingresso riservato ai soci del club, possibile tesseramento in loco. Un pizzico di blues allo Stranpalato di via Risorgimento con Riccardo Grosso & RG Band, band guidata dal sacro fuoco del Chicago Electric Blues con tour regolari in Svizzera, Polonia, Austria e Germania (dalle 21.30 ingresso gratuito ma con consumazione obbligatoria). Al Vinyl di Orzinuovi dal vivo Pornorimmer Crew. •

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok