Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 aprile 2018

Spettacoli

Chiudi

14.04.2018

Landreth, sold out per sei corde d’oro

Il chitarrista Sonny Landreth
Il chitarrista Sonny Landreth

La stagione live 2018 dell’Associazione Amici per la Diffusione della Musica Rock di Chiari continua all’insegna di un sold out: sono infatti esauriti i biglietti per il concerto di Sonny Landreth, unica data italiana in programma questa sera all’auditorium Toscanini di via Roccafranca 7, naturalmente a Chiari. Dopo il concerto di James Maddock lo scorso mese, il sodalizio clarense fondato nel 1997 dai fratelli Maurizio e Franco Mazzotti continua quindi a festeggiare nel migliore dei modi i 21 anni di attività: ambizioso il cartellone previsto per l’annata, che nelle prossime settimane prevede altri appuntamenti di altissimo livello con due nomi di primissimo piano come Blasters e John Hiatt. Nell’attesa, ecco Landreth, chitarrista blues americano, classe 1951, attualmente di stanza in Louisiana, conosciuto come virtuoso della slide e apprezzato per questa sua specialità anche da molti colleghi. Le sue principali fonti di ispirazione? Scotty Moore, il mitico chitarrista di Elvis Presley, Chet Atkins, i grandi Ventures, mito dell’instrumental rock e del surf americano. PERSONAGGIO atipico, forse un po’ defilato nelle grandi geografie mondiali blues e rock, ha cominciato la sua carriera suonando con la band di Clifton Chenier, per poi passare nell’organico dei Bluesbreakers di John Mayall. Molto lunga la lista di album solisti pubblicati a partire dai primi anni ’80: il debutto nell’81 con «Blues Attack», seguito a ruota nel 1985 da «Way Down in Lousiana». Session man richiestissimo: lo hanno voluto al proprio fianco personaggi come Elliott Murphy, Mark Knopfler, Jimmy Buffett, Kenny Loggins, Allen Toussaint, Clarence Brown. Landreth ha affinato alla sei corde un sound particolare, profondamente permeato di sonorità tipiche della Lousiana del sud, in un mix di musica, poesia e letteratura che da Robert Johnson porta a William Faulkner. Da molti anni Sonny Landreth è collaboratore di un altro grande cult hero del rock a stelle e strisce come John Hiatt, che per altro l’Admr porterà a Chiari il 10 luglio prossimo a Villa Mazzotti: in questa occasione Landreth tornerà in terra bresciana come componente della band The Goners, che accompagnerà il cantautore americano nel tour. Ma prima ancora Admr porterà a Chiari anche i mitici Blasters la sera del 2 maggio. Informazioni e prevendite biglietti al numero di telefono 349 3589244. •

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok