24 marzo 2019

Spettacoli

Chiudi

14.05.2017

Le scintille di Ducoli
con i mitici Bartolino’s

Amori bellicosi, scorribande notturne, romanticismo approssimativo, strade completamente sbagliate. Soprattutto, una grande, sardonica certezza: «I sigari fanno male». Dogma esistenziale che Alessandro Ducoli ha scelto addirittura come titolo del nuovo disco, che stasera presenterà al Belleville di Paratico, accompagnato dalla sua storica formazione The Bartolino’s, i quali «sempre più refrattari a ogni possibile idea di occupazione, hanno occupato il loro tempo recente per la realizzazione di un pugno (nello stomaco) di canzoni assolutamente sconsigliate ai deboli di sentimento».

Centro nevralgico del set di Ducoli & co naturalmente saranno i 10 pezzi inediti inseriti nell’album, interamente autoprodotto, che andranno a intrecciarsi con canzoni attinte da una carriera ormai ventennale e da lavori come «Malaspina», «Anche io non posso entrare», «Brumantica», «Artemisia Abstinthium» e «Piccoli Animaletti». Schegge impazzite a dipingere un concerto che si annuncia di grande forza narrativa ed emotiva, condito da aneddoti surreali in pieno Ducoli-style, improvvisati secondo gli schemi classici del più autentico teatro-canzone all’italiana. Scritto dallo stesso Ducoli (testi e voce) e da Mario Stivala (musica, rodhes e chitarre), suonato da Roberto Angelico (fisarmonica), Massimo Saviola (contrabbasso), Arky Buelli (batteria), Alessandro Galati (pianoforte) e Luca Rossi (organo), il disco è stato registrato all’Arky Studio e masterizzato al Blues Cave Studio da Daniele Cocca. Ennesimo tassello di quel mosaico prezioso che è la rassegna #Isoldisonofiniti, il concerto di Alessandro Ducoli inizierà alle 21.15; come al solito l’ingresso al Belleville è gratuito. E.ZUP.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok