Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
26 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

10.07.2018

Le voci di Donne InCanto fra Duruflè e Bernstein

Il gruppo vocale femminile «DonneInCanto» guidato al pianoforte da Alfredo Scalari propone questa sera alle 21 un concerto sacro nella parrocchiale di San Giovanni Battista a Portese di San Felice sul Benaco. La serata inizierà con i Mottetti di Felix Mendelssohn «Veni Domine», «Laudate Pueri» e «Dominica II Post Pascha», seguiti da un’Ave Maria di Camille Saint–Säens e «Flos Carmeli – Ave Maria» di Flor Peeters. Nella seconda parte «Tota pulchra» di Maurice Duruflè, «Nigra sum» di Pablo Casals, «Psalm» di Leonard Bernstein, «For the beauty of the Earth» di John Rutter per terminare con «Let there be peace on Earth» di Jill Jackson. IL GRUPPO femminile da camera DonneinCanto di Salò è nato proseguendo l’opera di «Mulieris Vox». Il suo campo d’azione è rivolto alla musica dal Cinquecento al Novecento senza tralasciare capolavori di altre epoche per sole voci, ma anche con l’accompagnamento di strumenti come l’organo, il pianoforte, l’arpa, la chitarra e il flauto traverso. Dal 2004 DonneinCanto ha iniziato a collaborare con la Banda cittadina di Salò «Gasparo Bertolotti», con cui ha ottenuto notevole successo nel tradizionale concerto di Ferragosto e in manifestazioni speciali come il concerto nel Foro Capitolino di Brescia e la tournée sul lago Balaton in Ungheria. Collabora con i compositori Antonio Leali e Claudio Bonometti, che hanno scritto brani inediti per l’Ensemble, formato da Gemma Bracchetti, Anna Derossi, Emilia Farinelli, Claudia Ferrari, Francesca Ferrari, Silvana Lo Presti, Nicoletta Lusenti, Laura Piatti, Enrica Rosina, Clara Tonoli, Maristella Tortelotti. •

L.FERT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok