Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
26 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

14.04.2018

Manara, rock and roll con 25 anni di carriera

Fosse per loro, i concerti non finirebbero mai: «Una volta suonavamo un'ora e mezza, adesso facciamo anche tre ore. Praticamente la gente la accompagnamo a casa noi». Parola di Millo, 41 anni e frontman storico dei Manara, hard-rock band tra le più scatenate della provincia che celebra i 25 anni di carriera. Un quarto di secolo a tutta velocità, e un tour speciale che attraversa tutto il Nord Italia, al ritmo (quasi) di una data a settimana: stasera l'atteso ritorno sul palco dell'Elixir di Lonato (live al via dalle 22), a pochi mesi dallo show per cui c'è qualcuno che ancora si strappa i capelli. «I nostri spettacoli sono una botta di adrenalina che non finisce - continua Manara – Noi siamo quelli che saltano sul palco per fare rock». Scaletta: Guns N'Roses, Ac/Dc, Whitesnake oltre a pezzi propri (due album di inediti, nel 1999 e nel 2006, e un terzo in arrivo, in italiano). Il dream team è in campo da più di un anno: Millo alla voce, Jhonny Weed basso e cori, Paolo Viola batteria, Marco Campagnoni alla chitarra, Alessio Andrea Tonini chitarra e voce. «Ognuno ha la sua storia, ma ci siamo incontrati alla grande: ci sentiamo dei veri rocker, perché rocker si nasce e non si diventa. Siamo una bella famiglia, una bella gang di fratelli». A proposito di famiglia: la «Manaragang» (i fan più sfegatati) conta più di 2000 sostenitori. E a proposito di date: stasera Lonato, settimana prossima a Castelleone, poi Rezzato, Borgo San Giacomo, il Trentino, a fine anno anche la Svizzera. «Noi suoniamo dappertutto, non solo sui palchi grossi, ci basta un angolo di strada: la cosa che conta non è il posto, ma la musica e la gente». E non c'è niente di più rock di questo. •

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok