Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 ottobre 2017

Spettacoli

Chiudi

04.10.2017

Marix rende omaggio a Sancho Santoni

Mario Marix De Francesco
Mario Marix De Francesco

La musica bresciana ricorda Sancho Santoni: è dedicata al conduttore e speaker radiofonico di Radio Onda d’Urto, prematuramente scomparso lo scorso aprile, la serie di concerti che si terranno nei quattro mercoledì di ottobre alla Galleria dell’Ombra di via Nino Bixio 14A. Il primo appuntamento è in programma questa sera alle 19.30: sul palco Marix, storico bassista della scena indie bresciana, conosciuto per la sua militanza ormai quasi trentennale in numerose formazioni gloriose tra cui anche i Chandlers di Francesco Ferrari/Franci Omi.

Vero nome Mario De Francesco, ha da poco inaugurato un interessante percorso solista, che lo ha visto produrre già due album: un terzo è in fase di gestazione, mentre dal vivo Marix propone un live set basso-basi-voce e video con canzoni pop dall’aura «cinematica» che raccontano storie di personaggi realmente esistiti ed anche no.

I PROSSIMI ospiti della rassegna, in realtà un progetto dello stesso Sancho che ora i suoi familiari ed amici hanno voluto portare avanti, saranno Angela Kinczly (l’11), Claudia is on the Sofa (il 18) e Giovanni Peli (il 25). Come dire: un pezzo importante della scena musicale locale per ricordare un personaggio straordinario, che alla musica ed alla cultura ha dato veramente tanto.

Altri appuntamenti musicali sono in programma alla Casa Margherita d’Este di San Polo, dove questa sera si conclude la rassegna Estate Qua con il concerto degli Ata, nuovo, piccolo e meditativo gruppo nato a Brescia che fin dall’inizio si è messo in cerca di una via in grado di incrociare stili diversi come jazz, hip-hop ed elettronica. Hanno all’attivo un ep con testi in italiano, ricco di richiami al soul e non estraneo ad uno spirito di improvvisazione che resta il loro tratto distintivo. La loro esibizione è in programma per le 18.30, ingresso gratuito.

Altro appuntamento ormai classico del mercoledì è quello con Cherrylive, la rassegna di concerti acustici del mercoledì al Cherrydance di Brescia: questa sera il palco del locale di via della Piazza 3a ospita la versione ridotta in acoustic duo dei Moon in June, gruppo emerso lo scorso anno dall’underground bresciano con una musica in bilico tra alt-rock, grunge ed un amore per la psichedelia britannica anni ’60. Un album all’attivo, uscito nel novembre 2016. Suoneranno alle 22, con ingresso come sempre gratuito.

Claudio Andrizzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok