Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 aprile 2018

Spettacoli

Chiudi

12.01.2018

Rinasce Electro vs Rock: la festa in Latteria Molloy

Mekis e Joao: torna il loro «Electro vs Rock» FOTO MARGHERITA MANISCALCONicola Zilioli: atteso all’Hotel Costez di Cazzago San Martino
Mekis e Joao: torna il loro «Electro vs Rock» FOTO MARGHERITA MANISCALCONicola Zilioli: atteso all’Hotel Costez di Cazzago San Martino

Il venerdì riaccende il ritmo sui dancefloor bresciani, chiamando a raccolta il popolo della notte con un ventaglio di proposte al solito multicolori e per tutte le gambe. Appuntamento di spicco è senza dubbio quello della Latteria Molloy di via Ducos, che questa sera ospita il gran ritorno di Electro vs Rock Party, il dj set a quattro mani, apprezzatissimo dalle frange più indie della club-scene locale, che schiera in consolle Mekis e Joao in un b2b (back-to-back) senza esclusione di colpi. AL SUO DEBUTTO in Latteria, dove i due deejay in passato si sono esibiti più volte singolarmente, dopo alcuni mesi in stand by, il format rinasce e si rinnova mantenendosi fedele all’originario ed energetico matrimonio tra rock ed elettronica, con round da 30 minuti per genere musicale, energia a manetta, ritmo senza freni. Un ottovolante che parte dai Beatles ed arriva ai Ramones passando attraverso Prodigy e Daft Punk. La novità è rappresentata da un aspetto visual molto più avanzato, meno complementare, a cura di una vecchia conoscenza del settore come Mo Plummer. Si consigliano scarpe comode: dalle 22.30 fino a quando ce n’è, e l’ingresso è pure gratuito. Si balla, anche se con toni e suoni completamente differenti, anche al Carmen Town di via Fratelli Bandiera, nel cuore del centro storico cittadino: il party è Disco Trash con il dj set di Beppe Orizzonti, probabilmente l’unico dj in grado di far muovere le gambe al ritmo del meglio del peggio degli anni ’70-’80-’90, in un vero delirio di tormentoni e follie assortite. Si comincia alle 23, ingresso libero anche in questo caso, info al 3293987957. Sulla stessa scia la proposta della Riserva del Grande di via Paganora 6A, con live dei Plankton Dada Wave e dj set «Musica Leggerissima» con Orrore a 33 Giri. Dalle 21, ingresso gratuito. Un bel «Friday at Vinile 45» è quello proposto dal locale di via Abbiati 45, fra i più attivi nel panorama notturno della Leonessa: in scena una squadra composta da D.I.A., Pa_Dis, Angelo Dossi e Olabernik, free entry prima di mezzanotte e mezza, poi 12 euro con consumazione. Non può mancare un salto al Seconda Classe di via Carlo Zima, che punta sulla formula live + dj set: sul palco Misterxband, in consolle Max Stereomode, ingresso libero e prima consumazione obbligatoria. In Franciacorta appuntamento all’Hotel Costez di Cazzago San Martino, che anche nel 2018 conferma la sua formula super easy con ingresso sempre libero e consumazione facoltativa: al mixer c’è un top dj come Nicola Zilioli (da poco intervistato da un magazine nazionale molto popolare come Dipiù), sempre pronto a mixare con energia sonorità di ogni tipo in un mix molto eclettico. Con lui alla voce Mapez, vocalis da tempo legato all’universo Costez. E la festa continuerà domani al Nikita#Costez di Telgate (Bg) con un party dedicato ai Minions. • C.A.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok