Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2017

Spettacoli

Chiudi

13.09.2017

Un quintetto di voci femminili
per l’omaggio a Monteverdi

È un omaggio a Claudio Monteverdi e alla sua straordinaria epoca musicale, quello in programma alle 20.45 nella chieda di Sant’Eufemia di Nigoline, con l’Etoilensemble e Pietro Pasquini all’organo, per il Festival di Franciacorta: cinque voci femminili daranno vita a un programma che inizierà con un «Salve Regina» di Giovanni Pierluigi da Palestrina e proseguirà col «Duo Seraphim» di Tomas Luis da Victoria, per arrivare ai brani di Monteverdi con «Lauda Sion», «Venite venite», «Puchra es», «Sancta Maria» e «O bone Jesu».

Non mancheranno brani per organo solo come la Toccata del secondo Tono e la Canzon «La Marca» di Tarquinio Merula, e le Partite diverse di Follia di Bernardo Pasquini. Cantano Valentina Ghirardani, Isabella Di Pietro, Gabriella Mascadri, Marcella Moroni e Ilaria Molinari; non si tratta sempre di brani scritti in origine per voci femminili, il lavoro di trascrizione e arrangiamento è dovuto a Pietro Pasquini. Le cantanti si muoveranno nel tempio, ricreando effetti d’eco tipici dell’epoca. Ingresso libero. L.FERT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok