Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
venerdì, 15 dicembre 2017

Waterboys
Il rock epico
che resiste

(BATCH)

Sono stati una delle band epic-rock più amate degli anni ’80. Ma i Waterboys di Mike Scott non hanno ancora esaurito il carburante. Eccoli qui, 34 anni dopo l’esordio, con uno dei lavori più ambiziosi della loro carriera: un doppio album di 23 canzoni che rappresenta un riuscito tentativo di modernizzazione e di apertura al sound della contemporaneità, tra echi R&B e ritmi hip-hop, languide aperture soul e substrato irish folk. Ma a dare coesione ad un set a rischio dispersione è soprattutto il carisma di Scott, grande musicista, grande frontman e soprattutto grande autore che anche questa volta è riuscito a conquistare grazie al suo infallibile istinto pop.

(Bmg)