Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 novembre 2017

Spettacoli

Chiudi

09.11.2017

«Zodiac Suite» al San Barnaba
Omaggio a Mary Lou Williams

Pianista, compositrice, arrangiatrice: Mary Lou Williams è stata una figura centrale nella storia del jazz eppure è praticamente sconosciuta al vasto pubblico, ed è un’ingiustizia che il concerto in programma questa sera alle 21 in San Barnaba si propone di colmare. La musica di Mary Lou Williams è al centro della serata con l’Orchestra da camera del Conservatorio diretta da Corrado Guarino e con la partecipazione della voce di Silvia Lovicario, di Stefano D’Anna al sax tenore e al sax soprano, Simone Bigioli al pianoforte, Pietro Gozzini al contrabbasso e Andrea Greco alla batteria.

IL PROGRAMMA propone nella sua prima parte brani scritti da Mary Lou Williams in epoche diverse e realizzati con un quintetto; nella seconda parte la «Zodiac Suite», una composizione in 12 movimenti che risale al 1945. Ogni movimento s’ispira a un artista – non sempre un musicista - nato sotto il segno zodiacale corrispondente; il tutto realizzato con un piccolo organico sinfonico cui si aggiungono due solisti e una ritmica jazz. È la «Zodiac Suite» il fiore all’occhiello dell’Orchestra da camera del Conservatorio per questa serata: è una prima assoluta, il pezzo non è mai stato mai eseguito in Italia e in tutto il mondo nessuna orchestra di rilievo l’ha mai affrontato; la prima esecuzione risale al 1946 e fu incompleta; Mary Lou Williams ne registrò una versione per trio. Il concerto sarà preceduto dal una conferenza del professor Bragalini, docente di storia del jazz nei Conservatori dell’Aquila e di Brescia.

Sempre in città, alle 15 al Famedio del Cimitero Vantiniano in via Milano: cittadini illustri bresciani verranno ricordati da letture di Luciano Bertoli e al termine si terrà un concerto del Coro Gospel «Golden Guys» diretto da Paola Milzani.

Alle 21, al Centro Bussacchini di Nave, Stefano Ghisleri da Bach a Newton illustrerà la sensibilità dell’orecchio umano, le illusioni ottiche e musicali, l’unificazione dei fenomeni elettrici e magnetici di Mawxell per terminare col Novecento di Einstein, Shoenberg e Ligeti.L.FERT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok