Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 novembre 2017

Spettacoli

Chiudi

18.07.2017

Acque e Terre con Re
In scena «Pantera beat»

Tanti volti per «Pantera beat»
Tanti volti per «Pantera beat»

Un attore per otto personaggi, in un atto unico in dialetto bresciano. Un’opera pop «nostrana» è in programma stasera alle 21.15 alla Cascina Gioia di via Gavardina 14 a Nuvolera per la rassegna «Acque e Terre 2017». In scena Enrico Re che, con la regìa di Silvio Gandellini, presenta «Pantera beat».

Lo spettacolo racconta la crescita umana permanente e continua di un giovane, dagli anni ’60 ai giorni nostri. Il suo nome è Pantera, un ragazzino che si forma oscillando tra desiderio di emulazione, comprensione, senso di colpa e propositi di salvezza. La sua figura è quella del fuori di testa distruttore di sé stesso, immagine psichedelica che va caricandosi di dettagli rappresentativi del nuovo che avanza: il rock, la trasgressione.

«Pantera Beat» si cala nell'atmosfera della realtà bresciana e dei suoi personaggi, tutti interpretati da Re. Nato a Muratello di Nave, ha iniziato la sua formazione con il Cut di Brescia frequentando corsi sulla commedia dell’arte e la costruzione del personaggio. Dal 1999 a oggi ha costituito e anima, con utenti e volontari della cooperativa sociale «La Rete» di Brescia, «La compagnia dell’Angolo».AL.FA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok