Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 giugno 2018

Spettacoli

Chiudi

15.02.2018

Dialogo con l’assente La bimba di «Polvere»

L’attrice Marzia Gallo
L’attrice Marzia Gallo

Con «Polvere» prosegue questa sera alle 20.45 la stagione del Piccolo Teatro Libero del quartiere Sanpolino: si tratta di una produzione di Servo Muto Teatro con la regia di Michele Segreto. «Polvere», vincitore di numerosi premi tra i quali il «Petroni 2015», è stato tratto dal libro di Beatrice Masini intitolato «Se è una bambina» e porta in scena la voce e i discorsi di una bambina rimasta sola, che vive nel ricordo della famiglia che aveva. La mamma e il papà sono stati portati via da un bombardamento, nel corso di una guerra che non viene nominata ma è ben riconoscibile. La bambina chiama quel giorno il giorno della polvere, perché la polvere è quello che rimane di una persona quando se n’è andata, e non vuole guardare in faccia la realtà ma cerca di aggrapparsi ai pochi affetti rimasti. «Polvere» è un dialogo che non è un dialogo, uno scambio di battute tra due voci che non si sentono, tra un corpo presente in scena e una voce distante, familiare, ma irraggiungibile. La protagonista in scena è l’attrice Marzia Gallo. Ingresso 10 euro; prenotazione consigliata al numero 3280778446. •

F.D.L.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok